• Stampa

Un album postumo di Amy Winehouse potrebbe avere un sapore reggae e secondo fonti dell'industria musicale citate dall'Independent on Sunday essere ancor piu' autobiografico dei precedenti lavori della cantante britannica morta sabato scorso a Londra. Molte canzoni sarebbero ispirate dai soggiorni di Amy nell'isola caribica di St. Lucia, ha detto Chas Newkey-Burden, il biografo della cantante.

[fonte: ANSA]

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Joomla SEF URLs by Artio