• Stampa

Contro le convenzioni e ribelli, ancora oggi. I Sex Pistols sono stati infatti gli unici a rifiutare l'invito ad esibirsi alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra il 12 agosto. Nell'anno del Giubileo di Diamante della regina Elisabetta, il rifiuto rappresenta l'ennesima spallata all'establishment da parte dei Pistols, che nel 1977 (Giubileo d'Argento) avevano conquistato la fama con la loro 'God Save the Queen', un 'inno' carico di rabbia operaia e sentimenti antimonarchici.

[fonte: ANSA]

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Joomla SEF URLs by Artio