• Stampa

one direction fourÈ finalmente terminata l'attesa per i fan degli One Direction, la band che, rivelatasi al pubblico nell'edizione di X Factor UK del 2010, ha in brevissimo tempo conquistato i favori del mercato e l'amore di tantissimi appassionati riuscendo a raggiungere, con soli 3 album venduti, la bellezza di 46 milioni di dischi venduti. A renderli ancora più famosi ci ha pensato il film uscito nelle sale di tutto il mondo quest'anno, dal titolo "Where we are - Live from San Siro Stadium" (sarà in vendita dal primo dicembre) che, in Italia, è risultato l'evento più visto del 2014.

 

Nessuno stupore, quindi, per i 3 premi conquistati all'interno degli Mtv Ema. On-line sono anche disponibili numerosi ( e sempre più richiesti) gadget e merchandising dei One Direction come il famoso Merchandising Plaza, diventati ormai un must per le numerose fan del gruppo.Il nuovo album "Four", pubblicato da Sony Music e uscito il 17 di novembre, contiene 12 brani; sul mercato è presente anche un'edizione deluxe, con 4 brani in più, un libretto di ben 28 pagine contenente numerose foto e un messaggio autografo. Si presenta come un'evoluzione del precedente disco, "Midnight Memories", uscito solamente lo scorso anno e risultato il disco più venduto del 2013. 


A settembre la band aveva pubblicato sul sito ufficiale un messaggio in cui annunciava di essere pronta a pubblicare un nuovo disco; quello stesso giorno era stata messa a disposizione gratuitamente per i fan la canzone "Fireproof" (che ha battuto ogni record in termini di download) come ringraziamento per il supporto e per l'affetto mostrato. A seguire, pochi giorni dopo l'annuncio, è uscito il singolo "Steal My Girl", che ha subito scalato le classifiche; il suo videoclip ha avuto ben 30 milioni di visualizzazioni, anche grazie allo straordinario cameo interpretato da Danny DeVito. Il secondo singolo è rappresentato, invece, da una ballata, "Night Changes"; il videoclip che accompagnerà il brano è già stato registrato e, proprio in questi giorni e sta affrontando i lavori di post-produzione per essere pronto il 21 di novembre. La canzone è una ballata molto romantica, il cui testo tratta la fine di un amore. Il disco presenta altre ballate, tra le quali può essere citata "
Girl Almighty" e brani decisamente più ariosi, perfetti per essere suonati dal vivo, come "Where do broken hearts go". Infine, da segnalare è la presenza di "Stockholm Syndrome", canzone molto sensuale. Pur nella sua ecletticità l'album risulta meno rock dei precedenti e più "meditato", con una virata verso sonorità alla Springsteen e una maggiore presenza della chitarra acustica. 


Anche Ed Sheeran ha partecipato alla realizzazione del disco assieme a Oliver Frank, firmando "18"; si tratta di un ritorno per Ed che aveva già lavorato con la band negli album precedenti.Intervistati recentemente, i membri del gruppo hanno affermato di essere cresciuti, soprattutto in termini di fiducia in se stessi, tanto da aver co-scritto le tracce contenute nella tracklist del disco. Tale è la fiducia sul loro nuovo lavoro che, nel giorno dell'uscita, sono ben 7 le canzoni che il gruppo ha reso disponibili su Youtube. 
Da evidenziare è, ancora una volta, l'amore che il gruppo ha nei confronti dei fan italiani; dopo il film che ha documentato il concerto di San Siro, nella versione giapponese di "Four" il gruppo ha deciso di inserire la canzone "Story of my life" tratta proprio da quel concerto. 
Attesissimo è il nuovo Tour dei One Direction, che partirà da febbraio e si chiamerà "
On The Road Again Tour 2015". Ancora non sono state annunciate le date dei concerti italiani.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Joomla SEF URLs by Artio