facebook-blacktwitter-blackyoutube-blackgoogle-plus-blacklivestream-transparentinstagram-transparentwhatsapp-black
ascoltalive
livetv-on

annadaverio

L'impegno nel mondo del volontariato è stato per Anna Daverio una precisa scelta di vita. Dopo aver lavorato per anni in una casa editrice, ha attraversato un periodo costellato da problemi familiari che l'hanno costretta ad abbandonare l'impegno professionale. Quando finalmente si è trovata di fronte alla possibilità di tornare in ufficio, ha fatto la scelta di dedicare tempo ed energie in attività di volontariato.

In questo ambito ha dimostrato una personalità aperta anche a nuove forme di impegno. Dal 1985 al 1990, per esempio, ha collaborato all'emittente locale Radio Cooperativa occupandosi di attualità, intrattenimento e tematiche sociali tessendo contatti con il ricco mondo dell'associazionismo legnanese. E’ un impegno che continua ancora oggi con una collaborazione giornalistica con l'emittente decanale Radio Punto.

A partire dai primi anni Novanta ha collaborato con la Caritas della parrocchia di San Domenico quale responsabile del Centro d'Ascolto: attività che gli ha permesso di conoscere i disagi e le fragilità delle persone che si rivolgono a queste strutture.

Dal 2002 al 2008 è stata inoltre volontaria all'interno dell'associazione “Aiutiamoli a vivere” che garantisce l'accoglienza estiva a bambini della Bielorussia provenienti dalla zone contaminate a seguito del disastro della centrale nucleare di Chernobyl.

Dal 1993 ad oggi svolge un'intensa attività di volontariato nella Lega Italiana per la Lotta ai Tumori ed è attualmente responsabile della Delegazione legnanese. Questa meritevole associazione si fa carico dei problemi di coloro che vivono un evento oncologico, svolgendo l'assistenza e l'accompagnamento dei malati. Collabora con l'Azienda Ospedaliera di Legnano garantendo la presenza quotidiana di volontari nel reparto e nel Day Hospital oncologici. La Lega Tumori gestisce inoltre un ambulatorio di prevenzione e diagnosi precoce della cute all'interno del vecchio ospedale cittadino. Il ruolo di Anna Daverio è quello di organizzare le attività dei volontari e di essere vicina alle persone nel difficile periodo della malattia, aiutandoli a trovare soluzioni ai disagi che incontrano nel loro percorso.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Login Form