facebook-blacktwitter-blackyoutube-blackgoogle-plus-blacklivestream-transparentinstagram-transparentwhatsapp-black
ascoltalive
livetv-on

Paola Bianchi Con questa puntata si conclude la seconda edizione di OPHELIA’S FRIENDS ON AIR. Stefania Romito, ideatrice e conduttrice del programma, intervisterà un giovane poeta campano che è anche geologo. Antonio D’Anna, questo è il suo nome, è autore di una raccolta poetica dal titolo “Un vulcano di pensieri” (edito da MR Editori) che rappresenta una voce di denuncia, un grido di insoddisfazione nei confronti di un certo stato di cose. Con lui verranno affrontate tematiche importanti quali la difficile condizione nel riuscire ad affermarsi nella professione di geologo, l’importanza della famiglia e della fede nel superare le difficoltà, la speranza e l’amore.

Nella seconda parte la bravissima Paola Bianchi ci introdurrà in uno dei capolavori della letteratura anglosassone: “La signora Dalloway” di Virginia antonio danna 300Woolf. La Woolf, in questo meraviglioso libro pubblicato nel 1925, si avvale di frequente del “monologo interiore” per descrivere situazioni e personaggi. Una tecnica narrativa tanto cara a molti altri scrittori tra cui James Joyce. L’ultima parte della trasmissione è come sempre dedicata alla poesia con una suggestiva composizione poetica di Stefania Romito e Pierfranco Bruni, tratta dal libro dal titolo “NADIR E NAJELI SI RACCONTANO” (Lupi Editore). Seguirà un’appassionante improvvisazione di Pierfranco Bruni intitolata “LE TRE TARTARUGHE LA LUNA E UNA PROFEZIA” trattante il tema degli affetti, del ricongiungimento oltre la vita alle anime dei propri cari che continuano a costituire la nostra intima essenza. Importanti riflessioni esistenziali immerse in uno scenario fortemente intriso di favola e sogno.

Domenica alle 13 su Radio Punto la radio dell'altomilanese

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
The Betst bookmaker bet365 Review
How to register at bookamkersHere

Login Form