facebook-blacktwitter-blackyoutube-blackgoogle-plus-blacklivestream-transparentinstagram-transparentwhatsapp-black
ascoltalive
livetv-on

Claudio Beorchia 450Nella prossima puntata di OPHELIA’S FRIENDS ON AIR, Stefania Romito vi parlerà di un importante evento che si è appena svolto in Albania in occasione della SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO.

Lo scrittore, poeta e saggista Pierfranco Bruni, ha tenuto in questi giorni degli interessanti incontri letterari presso le più prestigiose sedi accademiche e istituzionali in Albania, incontri dedicati a Cesare Pavese e a Gabriele D’Annunzio, celebrando così anche all’estero queste nostre eccellenze letterarie.

Il primo importante evento si è tenuto nella stupenda Valona, presso il bellissimo Teatro “Petro Marko”. Pierfranco Bruni ha interpretato una delle liriche più suggestive di Gabriele D’Annunzio, “La pioggia nel pineto”, in cui la musicalità si va a fondere ad un panteismo lirico tutto dannunziano. Il tema di questo straordinario evento è stato “D’Annunzio e la musica dell’Acqua”. Un’ affascinante tematica che ha costituito il fil rouge di questa Conferenza – Concerto nel corso della quale la magica interpretazione di Pierfranco Bruni è stata accompagnata dalle coinvolgenti musiche del Maestro Aulon Naci e dall’orchestra dei Giovani Virtuosi di Valona. Un connubio vincente, quello tra poesia e musica, apprezzato anche nei successivi incontri che si sono svolti a Tirana, presso la prestigiosa sede universitaria della Facoltà di Lingue, e in seguito a Korce e a Scutari. Un plauso speciale va alla dott.ssa Lucia Cucciarelli (Ambasciata d’Italia a Tirana), per la grandissima professionalità e competenza.

Nel corso degli eventi sono stati mostrati alcuni video, a cura di Stefania Romito (OPHELIA’S FRIENDS CULTURAL PROJECTS), dal titolo: “D’ANNUNZIO E LA MUSICA DELL’ACQUA” (https://www.youtube.com/watch?v=yow9xHY5KQg), “IL CLASSICISMO DEL NOVECENTO – CESARE PAVESE” (https://www.youtube.com/watch?v=5aR6GA-oqFw&t=23s) e “GABRIELE D’ANNUNZIO – IL NOVECENTO NELLA LETTERATURA” (https://www.youtube.com/watch?v=ucYUo875GhE&t=30s).

Nella prima parte della trasmissione Pierfranco Bruni parlerà di Cesare Pavese e di Gabriele D’Annunzio e del motivo per cui è doveroso celebrarli all’estero.

Il protagonista della seconda parte della trasmissione è Claudio Beorchia, artista-poeta molto innovativo, ideatore di un progetto artistico letterario di grande originalità che ha a che fare con il gioco del Lotto. Claudio Beorchia ha conseguito un dottorato in Scienze del Design. Tra i suoi lavori letterari più singolari vi è un libro di poesie dal titolo “23-88 Sulla Ruota di Taranto”, le cui composizioni sono frutto di una insolita ricerca ludico-sociale. Per saperne di più non vi perdete la sua interessantissima radiointervista.

Nell’ultima parte ritorna Emma, la protagonista di “Attraverso gli occhi di Emma”, romanzo di Stefania Romito (Alcyone Editore). Nella scorsa puntata Emma è stata messa di fronte a una importante opportunità, quella di poter riacquistare la vista con un trapianto di cornea. Ma questa allettante prospettiva sembra inquietarla parecchio. Dei suoi timori ne parlerà con Sonia, l’amica del cuore

Ti aspettiamo come sempre ogni domenica alle 13 

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Login Form