facebook-blacktwitter-blackyoutube-blackgoogle-plus-blacklivestream-transparentinstagram-transparentwhatsapp-black
ascoltalive
livetv-on

2

Nella prossima puntata di OPHELIA’S FRIENDS ON AIR Stefania Romito, conduttrice e ideatrice del programma, intervisterà due giovani scrittori molto interessanti: Niky Marcelli e Nunzia D’Aniello.
Niky Marcelli è un giornalista e scrittore. Ha collaborato con testate giornalistiche importanti quali Il Giornale d’Italia, L’Avanti, Libero. Cronista investigativo e critico di spettacolo. Ha collaborato con la RAI a trasmissioni di successo quali Piacere Rai Uno, In Famiglia, Domenica In, Uno Mattina. Come autore ha scritto sia per la televisione che per il teatro e ha dato alle stampe diversi libri tra cui il giallo L’Ultimo Swing, la saga La Contessa Rossa e diversi altri. Di recente ha dato alle stampe un thriller appassionante dal titolo “La strega spiaggiata” del quale si parlerà in trasmissione.
Nunzia D’Aniello è una giornalista freelance. Ama molto impiegare la scrittura non soltanto come cronaca e rappresentazione del reale, ma anche come strumento di conoscenza interiore. Esordisce nel panorama editoriale con “Nero su bianco”. Un libro che si potrebbe definire “esistenzialista”.
Si parlerà anche di un libro unico nel suo genere. Un libro in grado di emozionare nel profondo. Si è appena tenuta a Milano la presentazione del libro di Pierfranco Bruni “Sul davanzale delle parole” presso lo storico Jamaica Bar, nel cuore di Brera. Un luogo magico dove si riunivano i più grandi intellettuali del primo Novecento. Evento organizzato da Stefania Romito (Ophelia’s friends Cultural Projects) in collaborazione con l’Associazione VERSO UN NUOVO RINASCIMENTO fondata da Davide Foschi con presidente Rosella Maspero. Grazie a questo libro, e all’atmosfera che è riuscito a creare, si sono rivissute le sublimanti atmosfere dei tempi passati in cui la letteratura diventava vita e la vita si tingeva di letteratura. Non un semplice libro di memorie. Questo libro nasce in un sussurro d’anima e diventa speciale proprio in virtù della sua genesi, del modo in cui è stato creato. Un libro scritto in collaborazione con la scrittrice Stefania Romito nell’ambito di una sperimentazione atta a preservare la potenza emozionale del pensiero ispiratore. Un libro formato da immagini, frammenti di vita dello scrittore Pierfranco Bruni, che lo riportano alla sua infanzia e adolescenza vissuta nella grande casa di paese a San Lorenzo del Vallo, nel cuore della Calabria. Un libro che proietta il lettore in quella particolare visione e lo fa assistere, insieme all’autore stesso (metaforicamente appoggiato al davanzale della sua finestra) alla magia del quotidiano in un tempo senza confini temporali. Si entra così in una dimensione onirica che assume valenza di realtà, più vera del reale, dove si diventa spettatori e ricettori di emozioni.
Nella terza parte della trasmissione andrà in onda un altro appassionante racconto tratto da “Laguna nera”, il terzo episodio del serial thriller di Stefania Romito – Romis “Ophelia, le vite di una ghost writer” (Alcyone Editore). Andrew e Ohpelia passeggiano per Venezia, il loro rapporto sta diventando sempre più intimo.

Vi aspettiamo domenica alle ore 13 dopo il Notiziario.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Login Form