facebook-blacktwitter-blackyoutube-blackgoogle-plus-blacklivestream-transparentinstagram-transparentwhatsapp-black
ascoltalive
livetv-on

Biagio Antonacci con "Per farti felice"

Per farti felice"Per farti felice" è il nuovo brano di Biagio Antonacci. 

Per farti felice
l’equilibrio che ho dentro
sarebbe per te il mio regalo
ogni passo che faccio
sarebbe il tuo passo ideale

Il brano è estratto dall'album "Chiaramente visibili dallo spazio", che è il suo quindicesimo album.
Nel brano condensa temi della sua continua ricerca, il suo continuo domandarsi dove parlano in molti.

Una ballad ritmica incalzante, è prodotta e arrangiata da Taketo Gohara, Placido Salamone e Biagio Antonacci e vede la collaborazione di musicisti eccezionali come il percussionista brasiliano Mauro Refosco (David Byrne, Red Hot Chili Peppers), il bassista Spencer Zahn (Charlie Haden, Kimbra), oltre alla partecipazione dell’EdoDea Ensemble. Arrangiamento archi di Stefano Nanni, fiati arrangiati da Massimo Zanotti.

Selena Gomez presenta "Boyfriend"

Boyfriend"Boyfriend" è il nuovo brano di Selena Gomez.

Il brano è uno dei tre inediti presenti nella versione deluxe di "Rare", l'album che ha debuttato al #1 della Billboard 200.
Il videoclip è ormai molto popolare e ha superato le 28 milioni di visualizzazioni.

Selena Gomez ha così raccontato il suo brano:
“È un brano spensierato che parla di come cadere e rialzarsi più volte quando si è innamorati, ma è anche una presa di coscienza del fatto che non si ha bisogno di nessuno al di fuori di se stessi per essere felici”.

Visto il difficile momento di crisi a causa del Covid-19, la cantante ha scelto di donare un dollaro per ogni ordine effettuato sullo store online al fondo di assistebza per l'emergenza. 

"ARTISTIUNITI" presentano “LA VITA E’ MERAVIGLIOSA”

La vita è meravigliosa “LA VITA E’ MERAVIGLIOSA” -artistiuniti è il nuovo brano ideato dalla band salentina Après La Classe, in collaborazione con molti artisti della scena pop italiana. 

Il brano è un inno positivo per dare conforto in questi "giorni sciagurati" attraverso la musica che, nonostante ha sempre cantato "la vita", sembra essere ad oggi impreparata. 
A questo progetto hanno partecipato: Negrita, La Municipal, Alessandro Deidda (Le Vibrazioni), Mauro Durante (Canzoniere Grecanico Salentino), Leo Di Angilla (Jovanotti), Lele Spedicato (Negramaro), Finaz (Bandabardò), Attila e Paco Carrieri.

Tutte le royalties ricevute dallo sfruttamento economico del brano verranno devolute in beneficenza alla Protezione Civile Italiana, a cui è stato affidato il coordinamento dell'emergenza Covid-19. 

Max Pezzali torna "Sembro matto"

Sembro matto remixMentre "Sembro matto" di Max Pezzali riscuote molto successo, esce il nuovo brano "Sembro matto remix" con il featuring di Tormento.

Anche in questo caso, come per il precedente, la copertina è stata disegnata da Zerocalcare.
Il remix richiama le atmosfere dance degli anni '90 (Bpm 118) con tre protagonisti di questo periodo: Max Pezzali, Tormento e Big Fish, che ha curato la produzione.
Oggi, sarà disponibile anche il video, realizzato da Borotalco.tv con una durata superiore all'originale. Racconta la storia di tre coppie: Anna & Marco, Assuntina & Romeo e Sofia & Jordi. L'ambientazione è Spoleto , sul set di Don Matteo e diretto da Cosimo Alemà, regista della fiction. I protagonisti del video sono i protagonisti della serie televisiva di Rai Uno.
Gli attori del videoclip sono:

Maria Chiara Giannetta nel ruolo di ANNA OLIVIERI
Maurizio Lastrico nel ruolo di MARCO NARDI
Simona Di Bella nel ruolo di ASSUNTINA CECCHINI
Domenico Pinelli nel ruolo di ROMEO ZAPPAVIGNA
Lino Di Nuzzo nel ruolo di JORDI FERRAZZOLI
Maria Sole Pollio nel ruolo di SOFIA GAGLIARDI

Gazzelle con "Ora che ti guardo bene"

Ora che ti guardo bene "Ora che ti guardo bene sembri proprio come me
E non so se è un male o un bene
Ma sto meglio insieme a te"

"Ora che ti guardo bene" è il nuovo brano di Gazzelle, cantautore romano. 

 

L'intero ricavato andrà in beneficenza all'Ospedale Spallanzani di Roma, come sostegno alla lotta contro il Covid-19. 

Il brano, che è una ballata, tratta di cose semplici ma importanti. "Guardare bene" vuol dire dare il giusto valore a ogni gesto. Questo brano è uscito a sorpresa, in un momento difficile, a sostegno morale per i suoi fan. 

Queste sono le parole dello stesso Gazzelle:
“In questi giorni strani, in sintonia con l'assurda primavera che posso solo guardare fiorire fuori dalla mia finestra, come tutti ho scritto questa canzone dentro casa per cercare di stare un pochino meglio. Certo è solo una canzone, ma spero aiuti chi ne ha più bisogno, nel mio piccolo, nel loro grande. Cantiamo insieme.”

Il balcone, da cui guarda fuori, è lo stesso che è rappresentato sulla copertina del singolo. 

Flavio Pardini, in arte Gazzelle, è un giovane cantautore romano molto conosciuto nel panorama contemporaneo. Le sue canzoni sono caratterizzate da un sound ricercato e da arrangiamenti minimal e contano oltre 300 milioni di ascolti. A dicembre ha concluso il suo primo tour con tre date a Roma e Milano e ha visto sold out più di 90 date. Il 2 settembre “Megasuperbattito”, album nella versione deluxe del suo disco d’esordio “Superbattito”, è stato certificato oro. Il disco "Punk" è stato certificato platino a inizio aprile del 2020.

I fratelli Bennato con "La realtà non può essere questa"

La realtà non può essere questaEdoardo ed Eugenio Bennato presentano il brano "La realtà non può essere questa". 

Questo brano racconta il momento che stiamo vivendo, in un mondo e in tempo che sono sospesi. Il testo è stato scritto dai due fratelli in questi giorni di quarantena, in cui non ci si può abbattere.  I provenienti del loro inedito sarà devoluto in beneficenza.   

“La realtà è tutta in questa stanza/nella rete che annulla ogni distanza/la realtà è fuori dal balcone/nella rete che diventa una prigione/.../La realtà è tutta da rifare/è la vita che non si può fermare/e che canta la sua ribellione”.
“È una ballata classica, che racconta questa sorta di “day after” che stiamo vivendo, che vuole trasmettere le buone vibrazioni del futuro alle porte”,
dice Edoardo, che “assimila” la nuova canzone alle sue “Venderò”, “L’isola che non c’è” e a “Pronti a salpare”.

Eugenio, che ha scritto le parole sulla musica del fratello, continua. “Percepiamo diversamente la realtà rispetto a prima: la stanza è lo spazio in cui si esauriscono questi giorni, mentre il balcone è il luogo che ci collega con il mondo esterno. Il web, invece, è da qualche tempo la prigione dove rischiamo di perdere il rapporto vero: guardarsi negli occhi, parlarsi da vicino”.

“All’inizio avevo un’altra idea, poi Eugenio, con la sua genialità, “aggiunge Edoardo, “ha scritto un testo che rappresenta proprio la realtà di adesso. Si dice che non può essere questa la realtà, quella che si percepisce dal e sul web. Il nostro è un brano di speranza caratterizzato da una melodia propositiva: la realtà è difendere i più deboli, i più vulnerabili, è tutto il mondo da scoprire oltre le quattro mura di casa, è l’amore che sventola nel porto, quindi dobbiamo cambiarla: ora è proprio la necessità!”.

“E’ una collaborazione artistica basata sulla volontà di mantenere un feeling tra due fratelli che hanno stili diversi”, conclude Eugenio. “Ci rivolgiamo allo stesso pubblico, con una scelta di partenza molto distante ma con la stessa idea di fondo: dire ciò che pensiamo, per dare un senso al presente. Parliamo del vero rapporto, quello umano, quello che, per esempio, noi due abbiamo con il pubblico: la musica è condivisione, è avere di fronte la gente che ti ascolta. Anche se il contatto fisico dà la forza all’arte, noi abbiamo puntato sull’intesa artistica a distanza. Seppur lontani, non abbiamo avuto difficoltà nel comporre questo brano, perché la creatività non conosce ostacoli. È una canzone nata in poco tempo, immediata come la realtà che ci si è presentata davanti”.

Il brano si compone anche di un videoclip girato da una casa all'altra. Questo ultimo lavoro si aggiunge al loro repertorio che contiene, tra le tante canzoni anche Venderò”, “Tutto sbagliato baby”, “Non è amore”.

I proventi dei due artisti derivanti dalla canzone saranno devoluti all’Azienda Ospedaliera dei Colli (Monaldi – Cotugno – C.T.O.) di Napoli, per dare il loro contributo all'emergenza Covid19. 

 

 

 

"Houseparty": una festa con Annalisa

Houseparty"Houseparty" è la nuova grande festa "in casa" di Annalisa.

Il brano riunisce al suo interno leggerezza e riflessione. Scritto qualche mese fa, oggi è diventato molto attuale anche grazie all'utilizzo di una delle app del momento per poter fare videochiamate. L'artista ha voluto inoltre fare un regalo ad alcuni dei propri fan, cantando per loro l'anticipazione del brano sull'applicazione di videochiamate Houseparty. 

Annalisa racconta:
“È una canzone che, inaspettatamente, racconta benissimo il momento che stiamo vivendo e la voglia di trovare modi alternativi di stare insieme. Entro i muri delle case si aprono microcosmi che ora abbiamo voglia di condividere. Saper mantenere vivi i sogni senza negare la realtà e la positività sono per me aspetti fondamentali della vita, soprattutto oggi, e in questa canzone c’è anche questo. Il giusto equilibrio tra leggerezza e riflessione. - E nel cortile di casa i colori di Rio De Janeiro, e sono sempre stati lì, ma io non li vedevo - Ora li vedo benissimo”.

Il 18 settembre uscirà il suo nuovo album che conterrà "Houseparty", insieme a "Avocado Toast" e "Vento sulla luna". La grande festa, "Il Party sulla luna", che si sarebbe dovuto tenere il 4 maggio, slitterà al prossimo 22 Ottobre. 

Annalisa è una delle più importanti cantautrici del panorama italiano. I suoi ultimi lavori sono stati "Vento sulla luna” con Rkomi e “Avocado Toast”. 
Nel 2018, il suo album "Bye Bye" ha riscosso molto successo e la stessa Annalisa è stata proclamata l'unica artista donna a collezionare certificazioni per ogni singolo estratto dell'album. Da “Direzione la vita” a “Il mondo prima di te”, per passare ad altri singoli di successo “ Bye Bye” e “Un domani” con Mr Rain hanno raggiunto tutti la certificazione Platino, oltre a conquistare il vertice delle classifiche radiofoniche italiane.

Alan Walker presenta "Heading Home"

Heading HomePresto sarà disponibile il nuovo singolo del DJ/produttore e hitmaker Alan Walker, insieme a Ruben, "Heading Home". 

Il brano, che ha già avuto 6 milioni di stream totali, è il terzo e ultimo capitolo della trilogia "World Of Walker". 

Alan Walker ha dichiarato: 
“Ho iniziato a produrre la demo di ‘Heading Home’ proprio dopo aver pubblicato ‘Faded’ nel 2015. Una volta ho anche eseguito quella versione dal vivo, ma poi ho iniziato a fare diverse modifiche e non l’ho più pubblicata. Da quella esibizione live il brano è diventato uno dei preferiti dei miei fan. Hanno continuato a chiedere che venisse pubblicato, quindi per me è fantastico poterlo fare finalmente ora. Voglio anche che sia una piccola sorpresa per quelle persone che hanno atteso questo singolo per anni, perciò ho deciso di pubblicare anche la versione demo originale che avevano ascoltato per la prima volta anni fa”.

Il videoclip, girato in Cambogia, è stato diretto da Kristian Berg. Il video di “Heading Home” è stato anticipato dai videoclip delle hit “On My Way” (feat. Sabrina Carpenter & Farruko) e “Alone Pt II” (feat. Ava Max).

Alan Walker, nel 2015, debutta con il brano "Faded", che ha conquistato tutto il mondo. Ora vanta più di 50 milioni di stream globali ed è considerato una star nel mondo della musica elettronica. Il suo profilo YouTube è il decimo più seguito al mondo.
Il Dj norvegese si è anche esibito come headliner in più di 500 festival, tra cui Coachella, Tomorrowland, Ultra Music Festival, Lollapalooza e molti altri. 

I 5 Seconds of Summer presentano "Wildflower"

Wildflower"WILDFLOWER" è il nuovo singolo dei 5 SECONDS OF SUMMER. 

Il brano è stato prodotto da Oscar Görres (MARINA, Troye Sivan) e co-scritto con Rami Yacoub (Nicki Minaj, Ariana Grande) e Geoff Warburton (Shawn Mendes, Quinn XCII). 
"Wildflower" è una moderna traccia di ispirazione pop anni '80. 

Il videoclip è stato realizzato interamente in casa, attraverso 10 ore di lavoro, con la tecnica dello stop motion e con oltre 350 fotografie di fiori, che sono i protagonisti indiscussi del video. 

Il ritornello, molto particolare, omette volontariamente delle parole per poter sottolineare il mood euforico e la tensione erotica che caratterizza il video. 

Il batterista Calum Hood, dei 5 Second Of Summer, descrive così il loro lavoro: 
“Volevamo che l’ascoltatore potesse interpretare il ritornello a suo modo... Per questo abbiamo omesso alcune parole e abbiamo sottolineato i vuoti con il potente suono del synth. Questo permette a ciascuno di interpretare a proprio modo la situazione andando ad aggiungere le parole mancanti”.

Gianluca Grignani torna con "Dimmi cos'hai"

Dimmi cos'haiGianluca Grignani torna in scena con il suo secondo singolo "DIMMI COS'HAI" (Falco a metà/Sony Music Italia). 
Dopo il successo di "Tu che ne sai di me", Grignani, nel giorno del suo 48° compleanno, annuncia l'uscita del suo nuovo brano. 

Questo brano è una ballad che ha al suo interno la contaminazione di tre generi musicali: il blues, il pop e la bossanova. 

Le due date live, il 25 e 30 aprile, sono state rimandate, a causa dell'emergenza del Coronavirus, al 25 e 30 ottobre al Fabrique di Milano e all'Auditorium Parco della Musica a Roma. 

"Perdonare": il nuovo brano a sorpresa di Nek

PERDONAREA sorpresa è uscito il nuovo brano di Nek "Perdonare". 
Nel corso di una diretta Instagra, lo stesso artista, ha comunicato l'uscita del nuovo brano. 

In questi mesi Nek stava lavorando ai brani per il suo nuovo album, la seconda parte de "IL MIO GIOCO PREFERITO" ma fermarsi non sarebbe stato onesto e quindi ha deciso di ricominciare a condividere brani con la gente. 

Sui social Nek ha detto:
«Stavo registrando un disco. Mi sono fermato quando è cominciato tutto questo, perché mi sembrava dura andare avanti e muovere una macchina complessa, un motore difficile da far girare, in questo momento. Alcune regole sono saltate, ma ci deve essere un modo per reinventarle e rimettere al centro le canzoni, perché al di là di logiche e dinamiche, c’è sempre e solo la musica. E le emozioni che muove nelle persone. Fermare tutto questo probabilmente non è un bene, per gli operatori del settore e per il pubblico».

“PERDONARE” (distribuito da Warner Music Italy e scritto da Nek, José Louis Pagan, Diego Cantero, Valerio Carboni e Giulia Anania) è una canzone d'amore e di speranza. “Rialziamoci da terra, ripartiamo da qui, se ancora due destini dicono di si. Lo so che cambierà, cambierà e se cambierà amare è perdonare, perdonare”.

Nek così si confida sui social «Cominciamo da qui, e poi andiamo avanti, passo dopo passo, con altra musica, altri contenuti. Cercherò di starvi vicino e di rendervi partecipi nei prossimi giorni di tutto quello che faremo. E credo che presto riuscirò anche a farvi sentire un album intero».

I Pinguini Tattici Nucleari tornano con "RIDERE"

Pinguini Tattici Nucleari"RIDERE" è il nuovo brano dei Pinguini Tattici Nucleari, estratto dall'album "FUORI DALL'HYPE RINGO STARR" per Sony Music. 

Il disco è certificato Disco D'oro ed è ai vertici delle classifiche dei dischi più venduti. 
Dopo il successo di "RINGO STARR", disco di platino e successo portato alla 70esima edizione di Sanremo, i Pinguini Tattici Nucleari tornano con "RIDERE". 

Questo brano è un omaggio alle piccole e grandi cose, che continuano a esistere anche dopo la fine di una relazione, come le amicizie in comune, i luoghi dove si immaginava il futuro insieme, le abitudini e i piccoli riti.
Pianoforte mescolato con elementi dance, "RIDERE" racconta la spiazzante sensazione di diventare due sconosciuti dopo aver condiviso così tanto. 

"Auto Blu":il nuovo successo di Shiva

Auto Blu "Auto Blu", brano di Shiva, rimane in vetta alla classifica. 

Per la seconda settimana consecutiva, l'artista mantiene il primo posto nella classifica FIMI/GfK dei singoli più venduti e al #1 nella Chart Top50 Italia di Spotify. Il successo è ben visibile anche con gli oltre 11,5 milioni di streaming su Spotify e 9 milioni di views su YouTube. 

Ispirato dalla hit "Blue" degli Eiffel 65, Shiva, con "Auto Blu", vuole riscrivere l'inno di una generazione pronta a prendersi il domani con la stessa determinazione di chi ieri ha fatto la storia. 

Da poco ha pubblicato il nuovo progetto discografico composto da 7 inediti, che vedono la collaborazione con artisti come Marracash e Capo Plaza. Il disco ha al suo interno anche il brano "Calmo", certificato Disco D'oro, con la collaborazione di tha Supreme. 
"ROUTINE EP" è nato dal desiderio di raccontare la vita di un ragazzo di periferia della generazione Z. 
Questa visione sull'oggi arriva dopo il successo del singolo "Soldi in Nero" con Sfera Ebbasta, Disco D'oro e con oltre 24,6 milioni di streaming. 

Gaia, la vincitrice di Amici19, debutta con l'album "Genesi"

GaiaGaia, la vincitrice di Amici19, sale le classifiche con il suo album "Genesi".

Il suo album, per Sony Music Italy, ha debuttato al #5 della classifica degli album più venduti, secondo i dati Fimi GFK, e ha superato i 4 milioni di stream. 

"Genesi" è una giungla urbana, dove le atmosfere da club e l'elettronica in punta di synth sono inondate dall'atmosfera brasiliana. 
All'album hanno collaborato importanti nomi come Simon Says, Alex Uhlmann, Antonio Filippelli, Machweo, Piero Romitelli, Gerardo Pulli e Antonio Di Martino.
Sette brani che, mettendosi a nudo, rappresentano il percorso che l'hanno portata alla sua nuova "genesi".

 

 

 

 

La tracklist di "Genesi" è:

  1. Chega
  2. Densa
  3. What I say
  4. Mi ricordo un po' di me
  5. Coco Chanel
  6. Fucsia
  7. Stanza 309

Achille Lauro si racconta il nuovo brano "16 MARZO"

16 marzoAchille Lauro presenta il suo nuovo singolo "16 MARZO". 

“Mai come questa volta sento la mia musica così mia” sono le parole dello stesso artista.

Il suo nuovo brano rappresenta un potente inno generazionale, una power ballad dai tratti melodici e nostalgici. Uscito per ElektraRecords/Warner Music, l'etichetta per cui lui stesso è direttore creativo. 

Per annunciare l'uscita del brano, Achille Lauro ha scritto così sui suoi social: 

“Questa notte ho scritto una lettera ad una ragazza.
L’ho chiamata come il giorno in cui gliel’ho dedicata.
Come il mese dei nuovi amori.
Quel mese in cui ogni donna torna da chi non la starà cercando più.
Come me.”

L'artista così si racconta:
“Ho sempre curato con attenzione maniacale tutto ciò che riguardasse la mia musica: dalle parole dei miei brani, alla direzione delle produzioni musicali, all’immaginario visivo, ma soltanto adesso assaporo la libertà di forgiare la musica a mia immagine e somiglianza.
Sono mesi che non dormo. Sono ossessionato dal creare. Ho trovato “il me” che ho sempre cercato.
In questi giorni di isolamento che mi hanno costretto ad un processo introspettivo e di meditazione profonda ho trovato la forza di creare arte e dare vita a questo brano,16 Marzo, che descrive l’attuale urgenza simbiotica di raccontare una nuova fase della mia eterna rinascita con un nuovo linguaggio, libero e liberato.
Mai come questa volta sento la mia musica così mia.”

Il percorso di Achille Lauro lo ha portato a diventare uno dei protagonisti del panorama artistico italiano e a essere inserito da Forbes tra i 100 Giovani Leader del Futuro in Italia, nella sezione Music. 

Francesca Michelin con Fabri Fibra in "MONOLOCALE"

MONOLOCALEFrancesca Michelin canta "Monolocale" in compagnia di Fabri Fibra. 

Questo brano è contenuto nell'album "FEAT (STATO DI NATURA)", uscito per Sony Music lo scorso 13 marzo.

Francesca Michelin racconta così il suo brano:
“Il monolocale rappresenta per me il simbolo del “vivere sintetico”: poco spazio per la propria vita quotidiana, ma anche per il dialogo. Il passaggio dalla natura incontaminata agli spazi ristretti e chiusi della città è traumatico e influisce anche sulle relazioni.
Il contributo di Fabri Fibra mi ha offerto spunti di riflessione in un brano ironico. Lui è stato il primo che ho scelto di incontrare e al quale ho proposto questo featuring, che è stato il primo che ho scritto. L’incontro con lui mi ha dato la giusta energia per partire con tutto il progetto.”

"MONOLOCALE" è un brano dove si intrecciano R&B e gospel creando un mix tra la solennità dei suoni e la tematica urban. Lo special del brano è rappresentato da una citazione ai riff di John Frusciante dei Red Hot Chilli Peppers. 
Questa unione tra rap e gospel permette a Francesca Michelin di descrivere a pieno il suo concetto di "vivere sintetico" descrivendo, con una prospettiva al contrario, la vita di coppia di chi sta insieme a un artista, che mentre si afferma nel mondo della musica si allontana dal mondo dell'amore. 

Il 20 settembre, al Carroponte di Milano, ci sarà un grande evento live, dopo la recente uscita del nuovo album. 
L'album "FEAT (STATO DI NATURA)" contiene 11 brani, 11 featuring frutto della collaborazione con i nomi più importanti e interessanti del panorama attuale. 

"Canzone Sbagliata": il nuovo brano di Danti

Canzone Sbagliata Danti feat. Luca Carboni & Shade presentano il nuovo singolo "Canzone Sbagliata", su Time Records. 

Con le mani piccole come Morandi, o con il mitra in mano come Gandhi, le braccia forti come i delfini, con i baffetti come Mussolini, scopro la luna come Colombo, corro a quattro zampe come un pollo.... ecco un piccolo estratto del brano, che è uscito il 3 aprile, e che, con affermazioni un po' "strampalate", riesce a far sorridere in un momento così difficile. 

Danti racconta così le sue collaborazioni:
“Cantare insieme a Luca è stato davvero un grande regalo, ed è un piacere tornare a collaborare con Shade. Per quanto riguarda Luca, se vi dico che il brano che ho ascoltato di più nel 2019 è stato ‘Fragole buone buone’? Appena abbiamo registrato il brano ho capito che era la persona giusta per la canzone sbagliata!”

 Luca Carboni descrive così il brano:
In questo strano e difficile momento è stato davvero liberatorio cantare con Danti e gli altri amici questa canzone...sbagliata. Consapevole che in fondo non c’è niente di sbagliato se questa montagna di errori vi porterà a cantare e sorridere come abbiamo fatto noi. Buon ascolto!” 

Shade, infine, aggiunge:
“Ci siamo divertiti a sbagliare, perché fare sempre tutto giusto sarebbe monotono, no? Non c’è una formula magica per fare le hit ma sicuramente un ingrediente che aiuta è il divertimento, e quello in studio con Danti non manca mai!”

Di recente, Danti è stato anche autore di molti successi come "Sei La Mia Hit" di J-Ax Feat. Max Pezzali.
Danti ha riscosso molto successo con il brano "Tu & D'Io" con Nina Zilli e J-Ax e, adesso, torna con una nuova hit, insieme a Shade e Luca Carboni, "Canzone Sbagliata". 

  • Ad Ophelia's Friends On Air si viaggia in terra d'Abruzzo e Calabria

    Ad Ophelia's Friends On Air si viaggia in terra d'Abruzzo e Calabria

    Carissimi amici di OPHELIA’S FRIENDS ON AIR, nella prossima puntata si viaggerà in terra d’Abruzzo e di Calabria. Stefania Romito, ideatrice e conduttrice del programma, approfondirà le impo ...
  • Elena Tanz DJ presenta Moonlight a Radio Punto

    Elena Tanz DJ presenta Moonlight a Radio Punto

    Elena Tanz nota DJ e produttrice musicale ospite ai microfoni di Radio Punto domenica 28 giugno dalle 15 alle 16 per presentarci la sua nuova produzione Moonlight uscita sui digital store il ...
  • "Grazie ragazzi" il singolo di Davide Van De Sfroos

    “Grazie Ragazzi” è la sigla finale di “R.U.G.B.Y.”, docufilm dedicato al rugby e lui è Davide Van De Sfroos, nome d'arte di Davide Bernasconi, cantautore e scrittore nato a Monza e cresciuto ...
  • Il mistero letterario di Etoile Jade

    Il mistero letterario di Etoile Jade

    Etoile Jade, un nome misterioso del nuovo panorama letterario? Sembra questo uno dei gialli estivi che non smette di suscitare curiosità. Abbiamo cercato di scoprire chi si nasconde dietro i ...
  • #NoMafia: nuovi appuntamenti a La Tela

    #NoMafia: nuovi appuntamenti a La Tela

    Nelle scorse settimane ci eravamo occupati del tema #NoMafia a I Colori del Mattino, storica trasmissione di informazione e approfondimento in onda dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 12. In ...

Login Form