facebook-blacktwitter-blackyoutube-blackgoogle-plus-blacklivestream-transparentinstagram-transparentwhatsapp-black
ascoltalive
livetv-on

DON DIABLO feat. Zak Abel con "BAD"

Bad"BAD" è il nuovo brano del cantante olandese DON DIABLO con ZAC ABEL.

Don Diablo racconta così la sua collaborazione con Zac Abel:

“BAD è stata scritta con ELDERBROOK e presenta il talento vocale di ZAK ABEL... ho sempre desiderato di lavorare insieme a loro. Mi sono divertito moltissimo a registrare la voce di ZAK ABEL nel mio studio ad Amsterdam e non vedo l'ora di suonare la canzone insieme dal vivo per la prima volta".

Molto conosciuto nell'ambito della musica dance, si posiziona al #6 nella DJ Mag Top 100 ed è l'esponente della Future Huse più in alto nella classifica. 
Tra i suoi successi ci sono "Survive" con Emeli Sandé e Gucci Mane, "Brave" con Jessie J, nonché i remix per Ed Sheeran, Rihanna, Coldplay, Mark Ronson, Miley Cyrus e Anne-Marie. 
Tappe fisse sono i festival e i club come Creamfields, Tomorrowland, EDC Las Vegas, Ushuaia e Hi Ibiza. 

Brunori Sas con "CAPITA COSÍ"

Capita così"CAPITA COSÍ" è il nuovo singolo di Brunori Sas.

Il brano è il terzo estratto dall'album "Cip!", uscito per Island Records il 10 gennaio.
Subito è salito al primo posto della classifica FIMI/Gfk degli album e dei vinili più venduti, mantenendo questa posizione per due settimane di seguito e ottenendo il certificato di Disco d'Oro. 

"CAPITA COSÍ" ci mette di fronte ai bilanci, quelli dei risultati raggiunti e quelli per cui ci si sente minusoli: gli anni che passano e l'imprevedibilità della vita, l'attimo che ci inganna, i cambiamenti e il crederci, nonostante tutto. Capita, a volte, di accorgersi di non aver fatto alcun passo in avanti ma di aver continuato una marcia sul posto, affidandoci ai vecchi stilemi. All'improvviso, ci si vede riversati nel mondo degli adulti senza esserne pronti. A volte, però, accadono dei miracoli: quelle gioie imrpovvise, che prendono la pancia e stravolgono il destino. Semplicemente, capita così: un grido di sfogo e di gioia, leggero ma al tempo stesso potente. 

"CAPITA COSÍ" segue i successi dei brani "Al di Là dell'Amore" e "Per Due Come Noi". Il suo profondo lavoro introspettivo lo accompagnerà nelle quattro date dei più importanti festival estivi; dieci tappe prodotte da Vivo Concerti in partenza il 14 novembre 2020. I biglietti sono disponibili su TicketOne e in tutti i punti vendita autorizzati. 

Ray Dalton torna con il suo nuovo singolo "In My Bones"

In My Bones"In My Bones", brano del cantautore statunitense Ray Dalton, nominato ai GRAMMY, sta conquistando le classifiche radiofoniche europee. 

Il brano è stato scritto insieme a Decco (Sebastian Arman e Joacim Persson) e di trova in posizione  #38 dell’airplay radio in Europa. 

Questo brano apre un nuovo capitolo per il cantautore, lo spinge a concentrarsi sui propri obiettivi, ad abbattere gli ostacoli che gli si presentano e raggiungere la vittoria. Sia a livello melodico che testuale traspare un forte senso positivo.

La pubblicazione di questo brano è stata il frutto di un lungo percorso, che ha dovuto compiere dopo il grande successo ottenuto in giovane età. In quella fase, in cui era costantemente sotto pressione, scriveva molti brani senza pubblicarli. 

Così si racconta Ray: 
“Mi sentivo che tutto quello che avrei dovuto pubblicare dovesse essere necessariamente forte tanto quanto ‘Can’t Hold Us’, il che è stupido perché non significa nulla. Ora mi amo molto di più, ho ritrovato il mio equilibrio”.

Il successo globale che ha ottenuto con “Can’t Hold Us”, insieme a Macklemore e Ryan Lewis, ha gettato le basi per una carriera. Il brano ha conquistato la #1 di quattro classifiche di Billboard, inclusa la Hot 100, la vetta di tutte le classifiche mondiali, e ha permesso al duo di vincere un Grammy Award nel 2012 con l’album “The Heist”. Il videoclip della canzone è valso 2 MTV Video Music Awards, mentre il brano è stato il più ascoltato del 2013 su Spotify. 

Ray Dalton ha scritto con Madcon "Dont' Worry" e con DJ Arty "Stronger". 
Ora, dopo la pubblicazione dei singoli pop-dance "If You Fall" e "Bass Down", esce il suo nuovo singolo "In My Bones". 

Il 2020 è l'anno della rinascita per Ray Dalton. Egli stesso ha affermato: 

“Voglio che la gente abbia una connessione con la mia anima, la mia vita, il mio cuore e la mia mente. Voglio avere una connessione con le persone. Voglio che dicano ‘Posso piangere con Ray, fare festa con Ray, bere Tequila con Ray, Ray è il mio migliore amico’. Sono qui per voi!”

Declan J Donova torna con "FIGHTING WITH MYSELF"

FIGHTING WITH MYSELFDeclan J Donova torna in radio con "FIGHTING WITH MYSELF".

Declan descrive così il suo singolo:

“’Fighting With Myself’ è una canzone che parla dell’allontanare le persone che ci sono più vicine nella nostra vita. Sono cresciuto abbastanza arrabbiato con il mondo e non mi importava di lavorare sodo o di prendere bei voti a scuola. Ero pigro ed indifferente, ho sempre pensato di poter risolvere i miei problemi da solo, mi ci sono voluti anni per capire che le persone intorno a me stavano solo cercando di aiutarmi e di farmi capire che non stavo litigando con nessuno, se non con me stesso”.

La sua infanzia e la sua adolescenza le passa a Harlow, dove non ha mai sognato di diventare un cantante. Il suo primo singolo "Fallen So Young", scritto per il matrimonio del fratello, ha avuto un successo sensazionale su Soundcloud, raggiungendo un milione di stream. 
Grazie al suo tour autoprodotto, che ha toccato la Gran Bretagna e l'Europa, ha firmato un contratto in Germania con la celebre etichetta Epic Records. 

Nel 2018, senza avere alcuna etichetta discografica, è comparso al BBC Music’s Biggest Weekend  a fianco di Taylor Swift, Florence + The Machine, Sam Smith. Per settimane è rimasto #1 dell’Airplay European Border Breakers e ha raggiunto la Top 20 della classifica airplay europea. 
Ad oggi, ha 1,5 milioni di ascoltatori su Spotify. 

"Banlieue": dall'album d'esordio di NYV

Low ProfileNYV, direttamente dal programma Amici, presenta il suo nuovo singolo "Banlieue", estratto dall'album d'esordio "LOW PROFILE". 

Il brano racconta di un'ossessione di gelosia, un effetto collaterale di una romantica passione, che si sviluppa nelle oscure periferie urbane. 

I brani sono stati prodotti da ZEF, produttore che ha collaborato con importanti esponenti della musica rap italiana come Ghali, Guè Pequeno a Fabri Fibra; Fausto Cogliati già produttore di Articolo 31, Fedez, Club Dogo e Federico Nardelli, che ha lavorato con Ligabue, Gazzelle e Fulminacci in collaborazione con Giordano Colombo.

 

 

 

 

 

La tracklist dell'album é:

  1. Per favore
  2. Blues d'Alcool
  3. Noia
  4. A malapena
  5. Banlieue
  6. Padre
  7. Tre sillabe
  8. Personne
  9. Sincero
  10. Io ti penso (brano presentato a Sanremo Giovani 2018)

Mirella Nyvinne Pinternagel, in arte NYV, è nata nel 1997 in Lussemburgo. Oggi vive a Cormano, in provincia di Milano. Nel 2018, ha concorso nella sezione Giovani al Festival di Sanremo. Il suo timbro è riconoscibile ovunque, è una cantautrice poliedrica e ha un forte talento naturale.
NYV scrive in tre lingue diverse: italiano, francese e inglese ed è una polistrumentista autodidatta che suona pianoforte, chitarra e ukulele e beat box.

Il ritorno di Lowlow con "DOGMA 93"

DOGMA 93Low Low presenta il suo nuovo singolo "DOGMA 93".
Dopo due anni dal suo ultimo brano, Lowlow torna in scena, dimostrando la sua maturità nella scrittura. 
Come se fosse nel mondo cinematografico, le metriche del rapper raccontano storie e aneddoti vissuti da lui in prima persona o presi in prestito dalla vita di altri. L'obiettivo è quello di ricostruire una visione collettiva e generazionale. Ispirandosi a Lars Von Triet e Thomas Vinterberg, "DOGMA 93" rappresenta un manifesto personale, attraverso il quale individuare una propria direzione, che si discosti da tutte le altre correnti artistiche. Ci sono regole ferree da seguire: parole e scrittura sono al primo posto, è possibile raccontare se stessi attaverso le storie di altri e il rap è tecnica ma deve saper raccontare le emozioni. 
Nel disco trovano spazio brani con tematiche personali ma al tempo stesso universali. 
In "DOGMA 93" sono presenti le collaborazioni con Gaia Gozzi, Holden, Erika Lei e Luna. Le produzioni sono a cura di Big Fish.

“Sono stato in silenzio per tanto tempo ma mai fermo: non ho fatto altro che cercare la mia identità artistica. Ho iniziato a guardarmi intorno, ma l'unico pensiero era - ok, tutto questo non mi appartiene -. Ho ripensato a Lars Von Trier e Thomas Vinterberg e mi sono rivisto nella loro neccessità di creare un manifesto per staccarsi dalle correnti artistiche, ma con il solo intento di trovare il massimo. Non è snobismo, è solo urgenza espressiva."

La tracklist del disco è la seguente:

1.BOBBY
2. DOGMA 93
3.NON SIAMO NIENTE (feat. Gaia)
4. MONDO SOMMERSO (feat. Holden)
5. HIKIKOMORI
6. JONES TOWN
7. IL NULLA SENZA FINE
8. SE FOSSI IN TE (feat. Erika Lei)
9. LA RAGAZZA NELLO SPECCHIO (feat. Luna)
10. LA MIA PARTE MIGLIORE
11. SPAZZATURA BIANCA
12. IO POTREI
13. QUELLO CHE CERCO
14. SUPERUOMO

Il brano "DOGMA 93" viene così raccontato:
Amo il cinema. Dal cinema ho preso il tema del disco e questo pezzo lo esplicita. Sono io che fantastico sul mio film, in stile “Eyez on Me”. Si tratta di un brano ricco di citazioni di opere che amo e mi ispirano, omaggi a registi. È un pezzo in cui mi lascio andare, faccio uscire il demone, il peggio di me e dico cose brutte dette in modo bello, ma soprattutto cose che penso davvero.

"Supercali fragili" di J-Ax feat. Annalisa

SupercalifragiliJ-Ax presenta il brano "Supercalifragili" feat. Annalisa, con la partecipazione di Luca di Stefano.
Il brano è estratto dall'album "ReAle", uscito il 24 gennaio 2020. 

"Supercalifragili" narra che per trovare la felicità non basta prendere la pillola di Mary Poppins, è necessario affrontare le difficoltà della vita, anche quando ci si sente fragili. 

“Dopo aver visto tutto nero / Sopra di me l’arcobaleno / E se siamo forti e fragili / Non ci spaventa essere / Supercalifragili”.

L'album è subito andato in vetta alla classifica Fimi GFK per due settimane, anticipato dall'uscita del brano "La mia Hit" feat. Max Pezzali, posizionato primo nella classifica Earone Airplay Radio. 
Dopo pochi giorni dall'uscita, il video ha superato le 10 milioni di views e ha conquistato la cima dell'Airplay Tv. 

Dopo questo suo inizio anno esplosivo, J-Ax ha annunciato il suo primo live evento al Forum di Assago a Milano sabato 19 settembre.

Amedeo Preziosi apre il 2020 con "Range Rover"

Range Rover Dal 13 marzo sarà disponibile il nuovo brano di Amedeo Preziosi "Range Rover" per Sony Music. 

Tu che ridevi della mia Fiat Punto del 99... Vuoi salire sul Range Rover?

Potenza, energia, senso di libertà e voglia di divertirsi sono gli ingredimenti per il nuovo singolo di Amedeo Prezioni. 
Il desiderio è quello di lasciarsi alle spalle le difficoltà dell'ultimo periodo. 

Amedeo Preziosi nasce nel 1996 ed è un grande appassionato di tecnologia e videomaking. 
Molto famoso du YouTube per le sue parodie, in due anni è diventato uno degli youtuber più amati d'Italia con un seguito di 2,3 milioni di persone. 

La sua vera grande passione però è la musica.
Il suo primo singolo "Delirio" viene prodotto da DJ Matrix e raggiunge quasi 8,5 milioni di views e oltre 2 milioni di streaming su Spotify. 
Il secondo singolo "Scusate per il disagio", uscito nel 2017, viene creato insieme ad altri due youtuber molto popolari; Riccardo Dose e Awed. Il brano ottiene molto successo e diventa Disco D'Oro. 
Nel 2018, sempre in compagnia di Dose e Awed, esce " Ho anche dei difetti", che si conferma anche questa volta un successo. 
Il 2019 rappresenta per Amedeo Preziosi un anno molto importante; il 22 febbraio esce il suo nuovo singolo "Anche se non trappo", scritto insieme a Gabri Ponte e DJ Matrix, che consolida Amedeo come performer musicale. 
A luglio del 2019 esce per Sony il terzo brano con i due compagni di viaggio "Che disastro".

Il 2020 rappresenta l'anno di "Range Rover", che viene raccontato così dallo stesso Amedeo: 

“Range Rover - racconta Amedeo - è il singolo di cui vado più fiero, una valvola di sfogo con sonorità pungenti e aggressive. Racconta il mio carattere, che si rispecchia molto in quello di un suv; deciso, agguerrito, che nonostante la salita e il percorso accidentato, ingrana la marcia giusta e non si ferma davanti a nulla!”
E aggiunge: “Singolo ancora una volta prodotto da Dj Matrix, che ormai da anni è al mio fianco per darmi una mano nel realizzare molti miei progetti. Un bravissimo produttore che si adatta a ogni genere musicale, e soprattutto un grande amico!“

Baby K ritorna con "Buenos Aires"

Buenos Aires Baby K, artista internazionale, presenta "Buenos Aires". 
Colei che è in grado di spaziare tra generi diversi,
con ritmi che vanno dal reggaeton alla musica urban, torna in scena con "Buenos Aires".
Il tema centrale di questo brano è ancora una volta l'universo femminile. 

Baby k, in una versione femme fatale, lotta come una guerriera, che si porta addosso le cicatrici del passato e anche del presente.
Sono proprio le fragilità a renderci più forti e a farci riemergere in superficie.
Combattendo le proprie battaglie si può comprendere chi si è davvero, con la propria forza e tenacia. 

Il brano pone un accento particolare sul tema di un amore finito che, per quanto possa essere doloroso, può portare a una crescita personale.
"Buenos Aires" racconta di una notte solitaria in cui viene ricordata una storia d'amore: 

“Per rialzarsi a volte si comincia dalla fine / Ma stasera me ne sto un po’ sola / La luna è un colpo di pistola”. Rincontrarsi fa ancora male, come essere trafitti da cento lame “Un’altra notte nella città Corso Buenos Aires / Ma i tuoi occhi erano su di me come cento lame”. Ma, dopo il dolore, arriva la consapevolezza e la voglia di rialzarsi “Non ti dimenticherò a volte ci ho pianto per te ora no / Mi dicevi sei tutto quello che ho non crederti più è tutto quello che so”, senza per questo sentirsi meno forti “Da due diamanti a due sopravvissuti / Io non ci muoio un’altra volta per te”.

Fin dai suoi esordi nel panorama mainstrem italiano con "Femmina Alfa" Baby K ha sempre fatto risplendere la figura femminile. La donna viene raccontata come una leader, una persona in grado di pensare in grande, emancipata e cosciente della propria relazione con l'uomo. 

Dopo 10 anni e dopo aver riscosso molto successo sia dal punto di vista professionale che personale, 1 DISCO DI DIAMANTE, 11 DISCHI DI PLATINO, OLTRE 1 MILIONE DI ASCOLTATORI AL MESE SU SPOTIFY, LA PRIMA ARTISTA IN ITALIA AD AVERE SUPERATO IL MILIONE DI ISCRITTI AL SUO CANALE YOUTUBE, CON OLTRE 900 MILIONI DI VIEWS COMPLESSIVE, Baby K esplora ancora l'animo femminile, chesi dimostra forte nel dolore e che è in grado di ricominciarw anche nei momenti più difficili. 

"Buenos Aires" è scritto da Baby K e Davide Petrella, prodotto da Zef e distribuito da Sony Music Italy. 

 

"""""""""""""""""""""""""""""

Marracash feat. Elisa "Neon-Le Ali"

Neon- Le AliIl nuovo singolo di Marracash con Elisa "NEON-Le Ali" è ora disponibile. 
Questo brano rappresenta il tassello mancante dell'album "Persona", uno degli album più importanti del 2019. 
Il singolo è uscito per Island/Universal Music. 

Marracash racconta così l'attesa collaborazione con Elisa: "Qualche mese fa, nel bel mezzo della notte e della mia crisi esistenziale, mi ha scritto Elisa.

Si era filmata mentre cantava al piano un ritornello che aveva scritto appositamente per me, meraviglioso. Erano anni che parlavamo di fare qualcosa insieme, esattamente da In Radio, un brano che avrei voluto cantasse lei ma che non eravamo riusciti a finalizzare. Quel messaggio ricevuto di notte aveva squarciato il buio della mia disperazione... una delle migliori voci italiane di tutti i tempi aveva scritto una canzone per me, pensata apposta per me! Avevo bisogno di quella dose di fiducia come di acqua nel deserto. Abbiamo parlato per ore, del passato, della depressione, di come siamo fatti.
Elisa è stata un’amica più di altri che si professano tali e non solo quella sera. Incredibilmente non sono riuscito a inserire quel brano in PERSONA per i tempi strettissimi ma sono felice di dirvi che NEON - Le Ali feat.Elisa uscirà domani a mezzanotte e spero che rischiarerà anche un po’ il vostro buio!"

"Sembro matto" il singolo di Max Pezzali

Sembro mattoIl nuovo singolo di Max Pezzali "SEMBRO MATTO" è ora disponibile. 
I protagonisti del video sono gli attori della serie "Don Matteo". 

“Incontrare di nuovo l’amore quando si pensava fosse ormai impossibile può avere l’effetto collaterale di darci un senso di “ebbrezza”, che a un osservatore esterno può sembrare eccessivo e sopra le righe, ma che in realtà è una specie di lucida e consapevole follia che ci fa affrontare la vita con rinnovato ottimismo”. (M. Pezzali)

Nel brano, prodotto in studio da Big Fish, compare nello special anche una voce diversa da quella di Max Pezzali che scopriremo ad aprile nel "featuring" del Remix. 

La copertina del singolo, come per "In questa città", è stata disegnata da Zerocalcare, il più trasversale autore di fumerri e graphic novel europei. 
Entrambi i singoli saranno presenti nell'album che verrà pubblicato. 

Dal 6 marzo è disponibile il video "Sembro matto".
L'ambientazione è quella di Spoleto, sul set di Don Matteo, con la direzione di Cosimo Alemà, regista della fiction. 

Max Pezzali sarà protagonista anche di un appuntamento LIVE molto atteso con "SANSIRO CANTA MAX".
Venerdì 10 Luglio, ormai sold-out, e Sabato 11 Luglio porterà live il grande Karaoke collettivo con il suo pubblico allo Stadio di San Siro. 
Per la data zero del tour Max Pezali terrà un concerto allo Stadio Comunale di Bibione il 2 Luglio. 

Il ritorno di Demi Lovato con "I Love Me"

I Love MeÈ uscito il nuovo singolo di Demi Lovato "I Love Me".

Seguendo la scia delle sue performance di successo ai GRAMMY Awards e al Super Bowl LIV, la pluripremiata cantautrice torna con il nuovo singolo "I Love Me" (Island Records). 
Il brano è stato scritto insieme a Sean Douglas, Keith Sorrells, Alex Niceforo, Jennifer Devilveo, Rose Nicholson e Warren Felder.

" il brano è un messaggio d’amore per se stessi, un invito a lasciarsi il passato alle spalle rinnovando la proprie prospettive indipendentemente dal proprio passato e presente."

Il video ufficiale, che è disponibile, è stato diretto da Hannah Lux Davis.

Il 2020 di Demi Lovato è iniziato con "Anyone", la potente ballata con cui si è esibita ai GRAMMY Awards, che ha riscosso molto apprezzamento dalla critica. 

Los Angeles Times “powerful comeback performance”

Forbes “Some musical performances enshrine themselves in the pantheon of iconic live moments as they unfold in real time. Demi Lovato joined that pantheon with a spellbinding performance of her new song, ‘Anyone,’ at the 2020 Grammys.”

Nel 2008 uscì il suo primo album nominato ai GRAMMY dal titolo "Don't Forget". 
DA quel momento Demi Lovato iniziò ha registrare molti successi: un tour mondiale sold-out e altri cinque dischi di successo. 
Uno tra questi cinque dischi è "Tell Me You Love Me" (2017) con la hit "Sorry Not Sorry", da 195 milioni di stream e un primo posto nelle classifiche virali.
Il brano DEMI ha raggiunto il primo posto su iTunes in oltre 50 Paesi e "Coll for the Summer" e "Heart Attack" hanno registrato un successo mondiale.

Quest'anno la cantautrice ha partecipato ai GRAMMY Awards con il brano "Anyone" e ha fatto un'apparizione al Super Bowl, dove ha eseguito l'Inno Nazionale.
Su questa scia ha pubblicato il brano "I Love Me".

La sua forte presenza sui social, con un seguito di oltre 108 milioni di persone, permette di seguirla nell'ultima stagione di "Will & Grace" della NBC così come nel prossimo film di Netflix, Eurovision, con Will Ferrell, Rachel McAdams e Pierce Brosnan.

Nel tempo ha ricevuto molti premi, tra cui un MTV Video Music Award, 14 Teen Choice Awards, cinque People's Choice Awards, un ALMA Award, un Latin American Music Award e un GLAAD Vanguard Award per l'attivismo LGBTQ, ha ricevuto due nomination ai Grammy Award, quattro Billboard Music Award e tre nomination al Brit Award.
Nel 2017 è stata nominata ambasciatore ufficiale dell’organizzazione Global Citizen. È stata anche premiata dal Semel Institute for Neuroscience and Human Behavior dell'UCLA, con il Premio Artistico per il Coraggio, ed è un Best-Selling author del New York Times.

Emma presenta Luci Blu

emma coverDopo il grandissimo successo radiofonico di “Io sono bella” e “Stupida allegria”, per settimane ai vertici delle classifiche radiofoniche, da venerdì 6 marzo arriva in radio “LUCI BLU”, il nuovo singolo di EMMA estratto dall’ultimo disco di inediti “FORTUNA”. Una ballad intensa e profonda con cui Emma riesce ad emozionare trasmettendo tutta la sua dolcezza e fragilità e arrivando dritta al cuore con un brano scritto da Davide Simonetta e Simone Cremonini.

«Una canzone che al primo ascolto non avevo capito, e poi ho intuito il perché - racconta EMMA - Mi devasta e a tratti, secondo me, svela anche una fragilità e una dolcezza che io stessa non credevo di possedere. C’era tutto io e te e quelle luci blu, poche parole infilate bene in una ballad che spero faccia emozionare».

Emma presenterà live “FORTUNA” al suo pubblico il 25 maggio all’Arena di Verona (biglietti esauriti), una grande occasione per festeggiare insieme al pubblico il suo compleanno e i 10 anni di carriera! Ad ottobre, inoltre, sarà impegnata con il tour “FORTUNA LIVE PALASPORT 2020”, 9 concerti nei principali palasport d’Italia.

Queste tutte le date di “FORTUNA LIVE PALASPORT 2020” (prodotto e organizzato da Friends&Partners):

3 ottobre – JESOLO – Pala Invent (data zero)

5 ottobre – MILANO – Mediolanum Forum Di Assago

10 ottobre – ROMA – Palazzo Dello Sport

13 ottobre – FIRENZE – Nelson Mandela Forum

16 ottobre – NAPOLI – Pala Partenope

17 ottobre – BARI – Pala Florio

20 ottobre – CATANIA – Pala Catania

23 ottobre – BOLOGNA – Unipol Arena

24 ottobre – TORINO – Pala Alpitour

I biglietti per le nuove date sono disponibili in prevendita sul sito di Ticketone e nei punti vendita tradizionali.

Con “Fortuna” (etichetta Polydor/Universal Music) EMMA, nel suo decimo anniversario di carriera musicale, torna più matura e consapevole con un disco positivo, colorato, dal sound moderno e un nuovo linguaggio vocale. Un album uptempo composto da 14 brani che vanta la produzione di Dardust insieme a Luca Mattioni (in “Manifesto”, “Corri”, “Basti solo tu” e “A mano disarmata”), Elisa (in “Mascara”) e Frenetik & Orang3 (in “Dimmelo Veramente”).

Questa la tracklist di “Fortuna”: “Fortuna”, “Io sono bella”, “Stupida Allegria”, “Luci blu”, “Quando l’amore finisce”, “Alibi”, “Mascara”, “I grandi progetti”, “Manifesto”, “Succede che”, “Dimmelo veramente”, “Corri”, “Basti solo tu”, “A mano disarmata”.

Autrice di 3 brani del disco, “Fortuna”, “Alibi” e “Dimmelo Veramente”, Emma, per la composizione di questo nuovo album, è stata affiancata da musicisti autorevoli, importanti, nuove firme del panorama musicale italiano e autori che da sempre l’hanno accompagnata in questi anni: Vasco Rossi, Gaetano Curreri, Elisa, Dario Faini, Federico Bertollini (Franco 126), Maurizio Carucci (frontman degli Ex-Otago), Davide Petrella, Alex Andrea Germanò, Gerardo Pulli, Piero Romitelli, Vanni Casagrande, Davide Simonetta, Diego Mancino, Amara, Simone Cremonini, Giulia Anania, Marta Venturini, Daniele Magro, Francesco Catitti (Katoo), Giovanni De Cataldo, Antonio Di Martino, Gianclaudia Franchini, Giovanni Caccamo, Daniele Dezi, Daniele Mungai, Antonio Maggio, Lorenzo Vizzini e Placido Salamone.

Gran parte delle canzoni sono state registrate a Los Angeles presso lo Speakeasy Studios.

Emma sul web e sui social network:

www.emmamarrone.com - www.facebook.com/emma.marrone

www.twitter/MarroneEmma - www.twitter/emma_marrone

https://instagram.com/real_brown/ - www.youtube.com/user/emmaVEVO

In your Eyes di Robin Schulz con Alida

In your eyes

Robin Schulz con Alida rendono l'inverno meno griglio con il brano "In your eyes". 

Al #27 global Shazam chart e al #25 European airplay chart "In your Eyes" è capace di donarci un'atmosfera leggiadra e di luce in questi giorni grigi e invernali. 

La voce della cantautrice norvegese Alida è accomgnata dalla cassa pulsante, gli archi festosi e la produzione sognante di Robin Schulz. 

Il video musicale del brano si collega a quelli precedenti "All This Love" e "Rather Be Alone".
Anche in questo caso Toni Garn ha un ruolo centrale. Proprio gli avatar di Toni Garn e Robin Schlz concludevano il video di "Rather Be Alone" uscendo vittoriosi da una battaglia inergalattica. 
Lo step successivo, che verrà affrontano nel nuovo brano "In your eyes", vede i due avatar inseriti in una stanza scura su due motociclette pronti ad affrontare il secondo livello.

Il giro del mondo con "Amoreamaro" di Maria Mazzotta

AmoreamaroMaria Mazzotta è una delle voci più apprezzate del panorama della world music internazionale.
Il suo ultimo disco, AMOREAMARO è, infatti, nella "Top10" di due importanti classifiche internazionali: al terzo posto della World Music Charts Europe (www.wmce.de ) e all'ottavo posto della Transglobal World Music Chart (http://bit.ly/2Pz1stF ), risultato molto importante se si considera il fatto che si tratta dell'unica produzione italiana presente nelle prime dieci posizioni.

L'album è stato pubblicato da Agualoca Records, etichetta partenopea dallo sguardo ampio.
Dieci brani, di cui due inediti, per un disco presentato in anteprima alla Fira Mediterrania de Manresa (Spagna). Questo disco attraversa senza alcun timore tutte le emozioni che l'amore può suscitare trovando nel canto una catarsi e la propria "cura". Si va dagli stornelli ai canti di tradizione riarrangiati ed arricchiti con nuove sonorità e parole, fino alle grandi pietre miliari come "Lu pisci spada" di Domenico Modugno, "Tu non mi paici più" portata al successo da Gabriella Ferri e "Rosa canta e cunta" di Rosa Balistreri.

I due inediti, cuore del disco, sono scritti in lngua salentina e sono "Nu me lassare", ballata d'amore per chi non c'è più e la title track "Amoreamaro", una pizzica con ritmo risanatore per le "tarantolate", per guarire un mondo malato.
A guidare ci sono la fisarmonica e il piano del malgascio Bruno Galeone a cui si aggiungono, a volte, i tambuni etnici e le percussioni dell'iraniano Bijan Chemirani e il didgeridoo di Andrea Presa.

Le prossime date del tour saranno:

  • 5 marzo: Marsiglia
  • 8 marzo: Boulbon
  • 9 marzo: Parigi
  • 10 marzo: Vienna
  • 13-14 marzo: Slovenia (Novo Mesto e Lubiana)

Tornerà poi a Cremella (lc) per la rassegna "Le stagioni di Villa Greppi", organizzata da Musicamorfosi.

Il tour poi proseguirà fino al prossimo autunno toccando la Germania, la Macedonia, la Romania, la Finlandia, il Portogallo e la Spagna.

Tra le date italiane:

  • 30 aprile: Alezio (Lecce)
  • 2 maggio: Catania
  • 3 maggio: Vittoria (Ragusa)
  • 8 maggio: Roma- Auditorium Parco della Musica
  • 14 maggio: Trento

Maria Mazzotta, coadiuvata dall'agenzia di booking e management Zero Nove Nove, ha voluto legare a questo suo lavoro discografico anche l'apertura di una collaborazione con Save the Children.

Durante la sua carriera ha collaborato con Bobby McFerrin, Ibrahim Maalouf, Rita Marcotulli, Ballake Sissoko, Piers Faccini, Justin Adams e Juldeh Camara, Mannarino, Hysni (Niko) Zela e Fanfara Tirana, eva Quartet, Klapa Otok, Boijken Lako, Raiz, Roy Paci, Roberto Ottaviano, Raffaele Casarano, Bijan Chemirani e Mario Arcari.

Dal 2000 al 2015 ha fatto parte del Canzoniere Grecanico Salentino, una band con la quale ha inciso sei album e ha partecipato a importanti festival di world music.

Durante il suo percorso per approfondire le tecniche colali ha incontrato Sayeeduddin Dagar, cantante Dhrupad Indiano e Bobby McFerrin con il quale duetta nel 2008 al "Bari in Jazz".

A 21 anni si appassiona alla musica balcanica e inizia una ricerca musicale con vari musicisti di diverse nazionalità. Da questa ricerca nasce il sodalizio col violoncellista albanese Redi Hasa che porta alla nascita del duo "Hasa-Mazzotta".

Nel 2006 entra a far parte dell'Orchestra Notte della Taranta, diretta dal Maestro Concertatore Ambrogio Sparagna. Dal 2011 al 2014 ne diventa voce solista sotto la direzione del Maetro Ludovico Einaudi, del Maestro Goran Bregovic e del Maestro Giovanni Sollima.
Dal 2013 collabora con la compagnia di danza di Miguel Angel Berna.
Nel 2015 partecipa come cantante nella pellicola di Carlos Saura "La jota" e ha cantato in festival di tutto il mondo.
Amoreamaro

Charlie Puth presenta il nuovo singolo

Charlie PuthIl giovane cantautore /produttore americano Charlie Puth presenta il nuovo singolo “Mother”, brano dal ritmo accattivante scritto e prodotto dallo stesso Puth insieme ad Andrew Watt , Luis Bell e Ryan Tedder. MOTHER, sicuramente destinato a diventare una hit globale, è accompagnato da un video allegro e gioioso. Clicca qui per guardarlo : https://www.youtube.com/watch?v=jTMzLbz9_r0

“Mother” anticipa l’uscita del nuovo album, previsto per fine anno.

L’album precedente “Voicenotes” del 2018 aveva debuttato al #4 della Billboard 200 negli USA ed è stato certificato, sempre negli USA, disco d’oro in soli quattro giorni dall’uscita con oltre 7 miliardi di stream.

“Voicenotes” conteneva singoli che hanno avuto grandissimo successo in tutto il mondo, Italia compresa. Molte sono le certificazioni nel nostro paese: “Attention” 4 volte platino,"How long” platino, "Done For Me" oro.

Charlie Puth ha raggiunto la fama mondiale con il brano “See you again” (5 volte platino in Italia ) in collaborazione con Wiz Khalifa. A livello globale, in una sola settimana è diventata la canzone più venduta dell'anno ed è stata inserita nella colonna sonora del film campione di incassi “Fast&Furious 7”. Altro brano che lo ha reso enormemente famoso all’inizio della sua carriera è “We don’t Talk Anymore”, insieme alla cantante Selena Gomez, che è stato TOP10 in 55 paesi e certificato 5 volte platino in Italia.

Avendo rapidamente dimostrato di essere uno dei collaboratori più richiesti della musica, Puth ha prestato il suo talento di cantautore e produttore ad artisti come Katy Perry ("Small Talk"), 5 Seconds of Summer ("Easier"), Maroon 5 ("Lips On You ”), Michael Bublé (“ Love You Anymore ”) e molti altri.

Il singolo di Craig David con i Bastille

Graig David BastilleDopo il successo del singolo “Hearline” che conta a oggi oltre 20 milioni di stream e dopo aver vinto il sesto MOBO Award della sua carriera come Best R&B/Soul Act, Craig David torna in radio con un nuovo singolo: entrerà in rotazione radiofonica da venerdì 15 dicembre, infatti, “I KNOW YOU” che vede l’inedito featuring con i giganti dell’alt-pop Bastille, grandi amici del cantautore inglese.

Il brano anticipa “The Time Is Now”, sesto album in studio dell’artista in uscita il prossimo 26 gennaio, che include le prestigiose collaborazioni di JP Cooper, AJ Tracey, Ella Mai, Kaytranada e Goldlink.

Craig racconta: “Sono un fan dei Bastille da lungo tempo, ma abbiamo aspettato il momento giusto per collaborare. Sono felicissimo di aver pubblicato questo brano e spero che la gente lo ami come lo amo io. Sentire la voce di Dan su questo genere di pezzo è straordinario. Non vedo l’ora di eseguirla nei miei set estivi”.

Dan dei Bastille spiega: “Siamo sempre stati grandi fan della musica di Craig David e negli ultimi anni, dopo esserci esibiti insieme in alcuni spettacoli, siamo anche diventati grandi amici. Scrivere una canzone insieme in studio, quindi, è venuto molto naturale. Ci siamo divertiti molto a realizzare “I Know You” e siamo entusiasti che tutti lo possano ascoltare.”

Gli ultimi sei mesi hanno visto Craig David impegnato in una decina di settimane di set sold-out a Ibiza e in tre date nel Regno Unito che hanno registrato il tutto esaurito, inclusa una all’iconica Brixton Academy di Londra. L’artista ha inoltre annunciato recentemente il suo primo TS5 Tour negli Stati Uniti a gennaio 2018

 

{soundcloud}https://soundcloud.com/user-1065{/soundcloud

{mp3remote}http://podcastpunto.square7.ch/GR-LOCAL.MP3{/mp3remote}

Login Form